Cotto Toscano: 23 Pavimenti Stupefacenti che ti Conquisteranno

Federica Bruno—homify Federica Bruno—homify
Cotto Antiqua Floors
Loading admin actions …

Uno dei pavimenti più rustici, affascinanti e resistenti del mondo? Il pavimento in cotto toscano, ovviamente. Questo materiale spettacolare sa regalare uno stile davvero originale alla tua casa, qualsiasi sia il tipo di arredo che hai scelto. 

Il cotto toscano sa armonizzarsi, infatti, con qualsiasi tipo di stile d’arredamento, andando a valorizzarlo con estrema grazia e naturalezza. Se vuoi scoprire qualcosa in più rispetto al cotto toscano per interni e alle soluzioni in gres porcellanato effetto cotto toscano, allora continua a leggere questo Libro delle Idee! 

Valuteremo, infatti, diverse soluzioni e composizioni adottate da architetti e interior designer di tutta Italia. Iniziamo a guardare la galleria fotografica e lasciamoci conquistare dal fascino indistinguibile del pavimento in cotto toscano!

1. I vantaggi del pavimento in cotto

Iniziamo col dire che uno dei vantaggi più immediati e caratteristici del cotto toscano è, ovviamente, la sua bellezza. Il lato estetico deve saper accontentare gli occhi, in qualsiasi ambiente della casa. La cucina, ad esempio, è uno dei migliori ambienti in cui inserire il pavimento in cotto. Perché? Per il suo design e il suo aspetto rustico, ma anche per la sua estrema versatilità e resistenza!

2. Perfetto anche in bagno

Il cotto toscano è un materiale artigianale, che viene realizzato mediante una particolare tecnica di lavorazione e di cottura dell’argilla. La sua versatilità lo rende perfetto per qualsiasi ambiente interno alla casa, persino il bagno! 

3. In camera da letto

In camera da letto, il cotto toscano dà il meglio di sé, non trovi?

4. E per gli esterni?

Come dicevamo più su, il cotto toscano rappresenta la scelta numero uno per ambienti come cucina, bagno e camera da letto. Ma non dimentichiamo della sua versatilità anche per gli spazi outdoor! Questo materiale, infatti, sa resistere egregiamente alle intemperie e arreda in modo veramente strepitoso giardini, cortili e terrazze.

5. Non solo case di campagna

Il pavimento in cotto toscano è divenuto, nel corso degli anni, una scelta sempre più preponderante. Soprattutto negli ultimi decenni, questo materiale è passato dall’essere molto utilizzato presso case rustiche o di campagna, arrivando anche ad arredare residenze di estremo lusso. Nonostante venga considerato un materiale “povero”, in realtà per la lavorazione del cotto toscane vengono impiegate particolari abilità e una tecnica antica specifica. 

6. La versione smaltata

Il pavimento in cotto toscano nasce quindi dalla lavorazione e dalla cottura dell’argilla, che può variare generalmente nel colore sulla base della qualità di argilla e dell’aggiunta di eventuali coloranti. Quello in foto, ad esempio, è un pavimento in cotto toscano con superficie smaltata e colorato con tonalità azzurre. Perfetto per un bagno dall’atmosfera marina e vivace.

7. La versione sbiancata

Questa versione del cotto toscano, invece, nasce da un’argilla nera che è stata successivamente sbiancata.

8. Il gres porcellanato effetto cotto toscano

Certo, i materiali moderni come il gres porcellanato possono sembrare una buona idea per chi non vuole scegliere il cotto toscano. Esistono delle tipologie di gres porcellanato effetto cotto toscano, che rendono l’idea visivamente ma non hanno la stessa texture né vantano le stesse caratteristiche. Per i veri amanti del pavimento in cotto, non c’è gioco!

9. Il cotto nero

Come dicevamo, il colore del pavimento in cotto toscano può variare a seconda del tipo di argilla o dei colori aggiunti. In genere, le nuance del cotto toscano vanno dall’ocra all’amaranto, passando anche per un nero intenso come quello in foto.

10. Bellissimo ma anche resistente

Come vediamo da questa fotografia, l’utilizzo del cotto toscano può veramente cambiare i connotati a un ambiente, trasformandolo in uno spazio prestigioso ed estremamente elegante. Il cotto toscano non è solo bellissimo da vedere e da ammirare: è anche particolarmente resistente!

11. Come in un acquario

Non ti senti come in un acquario all’interno di questo ambiente, contraddistinto da un pavimento in cotto smaltato nei toni morbidi dell’azzurro?

12. Lunga durata

Essendo molto resistente agli urti, il cotto toscano rappresenta l’alternativa numero uno per ambienti molto trafficati quali la cucina e il bagno, per non parlare di ingressi e di spazi outdoor! Un’altra bella caratteristica del pavimento in cotto toscano? La sua lunga durata nel tempo!

13. A spina di pesce

Altro incredibile vantaggio del pavimento in cotto toscano: la sua versatilità anche nella forma. Guarda questo esempio: il cotto toscano è stato modellato in funzione di una pavimentazione già esistente, ripresa nella forma in modo perfetto. Il cotto toscano richiama il parquet preesistente, trasformando il pavimento in un supporto dalle proprietà esclusive.

14. Per il bordo piscina

Il cotto toscano è un pavimento talmente resistente agli agenti esterni, agli urti e alle intemperie, da essere consigliatissimo anche per la realizzazione di una pavimentazione a bordo piscina!

15. Semplice da pulire

I vantaggi del pavimento in cotto toscano non finiscono proprio mai. Oltre ad essere bellissimo e caratteristico nell’estetica (pregio che non smetteremo mai di sottolineare!), il cotto toscano è anche altamente resistente, garantisce una lunga durata nel tempo e, addirittura, risulta molto semplice da pulire!

16. Manutenzione semplificata

Se si tiene bene un pavimento in cotto toscano, lavandolo adeguatamente e in modo periodico, le operazioni di manutenzione saranno pressoché nulle. Occorre solo ricordare di evitare un forte stress subito dopo le operazioni di posa del pavimento, per il resto la superficie non darà mai alcun problema! Il cotto toscano vanta inoltre eccellenti capacità antiscivolo, che lo rendono sicuramente uno dei materiali più adatti all’utilizzo sia in cucina che all’interno del bagno. Massima sicurezza e bellezza in un colpo solo!

17. L’effetto per gli outdoor

Oltre a rendere gli esterni molto più accoglienti, rustici e caratteristici, il cotto toscano ha la capacità di renderli anche impermeabili. Non dovrai più aver paura di un pavimento scivoloso, grazie al nuovo pavimento in cotto toscano!

18. Ampia personalizzazione

Come detto anche prima, la possibilità di modellare il cotto toscano è pressoché infinita. Basta decidere la “fantasia” e mettere all’opera un esperto artigiano: la tua casa può acquisire lo stile che desideri, utilizzando questo materiale strepitoso.

19. Elegante e raffinato

Puoi scegliere una fantasia elegante, vintage, moderna o rustica: in pratica, quel che vuoi ma sempre con un tocco di alta classe.

20. Per le scale

Il pavimento in cotto toscano è la migliore scelta soprattutto per le scalinate esterne, essendo un materiale antiscivolo altamente sicuro.

21. Massimo lusso

Bellissimo nella forma e nel colore, il pavimento in cotto toscano scelto per l’arredo del bordo piscina esprime sia il lusso di questa abitazione che la volontà di usufruire di tutti i vantaggi che solo il cotto sa regalare.

22. Le esagonali decorate

Massima personalizzazione se scegli il cotto toscano: anche questa foto è testimone di ciò! Queste piastrelle esagonali in cotto toscano bianco, finemente decorate, sono state utilizzate per arredare l’ambiente bagno. Sia per il pavimento, che per il rivestimento a parete. Una scelta davvero azzeccata, che ci è piaciuta un sacco e che rende questo bagno estremamente elegante, originale e sicuro. 

Insomma, il cotto toscano è uno dei nostri materiali preferiti per la pavimentazione sia degli interni che degli esterni. Se hai voglia di ristrutturare o arredare la tua casa da zero, segui anche i nostri consigli riguardo le case molto piccole. Leggi questo articolo per trovare l’ispirazione perfetta per l’arredo di una casa di soli 40 mq!

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!