Tetto ventilato: 15 suggerimenti per la vostra casa

Alba Lepiani Alba Lepiani
Studio Prospettiva Roof
Loading admin actions …

Se siete in procinto di ristrutturare il tetto della vostra casa allora state leggendo l'articolo giusto. In questo Libro delle Idee vogliamo darvi dei consigli per scegliere una soluzione pratica da adottare per la ristrutturazione del vostro tetto. E importante non trascurare nessuna parte, interna o esterna, della nostra casa ed è per questo che oggi parleremo di tetti. In particolare vogliamo parlarvi dei vantaggi di un tetto ventilato e del risparmio energetico che ne comporta. Continua a leggere per scoprirne di più!

1. Il tetto ventilato

Il tetto ventilato è la soluzione più innovativa e pratica da adottare quando si ristruttura un tetto. Questo tipo di tetto previene la formazione di umidità e per questo migliora il clima generale della casa. Le coperture in generale proteggono l'abitazione da eventi esterni garantendo impermeabilità e ottima resa… Ma andiamo a vedere nel dettaglio le tecnologie esistenti a confronto.

2. Tipi di tetto

Ogni tipo di tetto presenta una serie di elementi a seconda del diverso tipo di copertura scelta. In generale, ne esistono 4 tipi: il tetto non isolato e non ventilato, il tetto non isolato e ventilato, il tetto isolato non ventilato e il tetto isolato e ventilato.

3. Il tetto non isolato e non ventilato

Questo tipo di tetto non ha elementi termoisolanti e nemmeno uno strato di ventilazione. E una tipologia che viene utilizzata in casi limite dove non è necessario un isolamento termico nella casa.

4. Il tetto non isolato e ventilato

Questa seconda tipologia è come la prima con la differenza che viene installato un impianto di ventilazione. La ventilazione è molto importante soprattutto con le alte temperature perché riduce il surriscaldamento dovuto ai raggi di sole costanti.

5. Il tetto isolato ma non ventilato

Questa terza tipologia è provvista di una termoisolazione ma non di uno strato di ventilazione. In questo caso la struttura sarà perfettamente impermeabile, resistente all'umidità e al vapore ma sarà sprovvista di ventilazione.

6. Tetto isolato e ventilato

L'ultima tipologia è la più completa. Si compone di uno strato di termoisolazione con l'aggiunta della ventilazione che separa l'isolamento dalla sovracopertura.

7. Com'è formato il tetto ventilato?

Il tetto ventilato ha una struttura ben particolare, infatti è provvisto di:

  • Strato di isolamento dal vapore;
  • Strato termoisolante;
  • Strato di ventilazione;
  • Strato di sovracopertura.

8. Isolamento termico

Il manto di ventilazione, come abbiamo già specificato, migliora le prestazioni del tetto rendendo l'isolamento termico ancora più ottimale. In questo modo la ventilazione espelle il vapore acqueo prevenendo fenomeni di condensa e di umidità in casa.

9. Aggiunta di valore

Possiamo dire con fermezza che la ventilazione del tetto è molto importante, soprattutto in zone dalle alte temperature. E in grado di proteggere dal calore e dai raggi solari costanti.

10. Come fare?

Se volete realizzare un tetto ventilato in legno per casa vostra sarà necessario un progetto ben strutturato. Affidatevi ai nostri esperti architetti, vi renderanno tutto più semplice!

11. Costo tetti in legno

Realizzare un tetto in legno può rivelarsi relativamente economico se si opta per un tipo di tetto non ventilato. Indicativamente al metro quadro un tetto in legno non ventilato può costare intorno ai 100€.

12. Costo tetto in legno ventilato

Il costo del tetto in legno ventilato, invece è diverso… Potrebbe essere leggermente più caro ma molto più performante e a risparmi energetico. Non c'è paragone!

13. Il legno

Il legno è uno dei materiali migliori per la costruzione dei tetti. Si tratta di un materiale leggero che non pesa e non grava su strutture già costruite quindi è adatto anche a ristrutturazioni singole. Inoltre, come abbiamo sottolineato è davvero funzionale al risparmio energetico della casa!

14. Vantaggi

Ricapitolando, il tetto ventilato è una tipologia di copertura in cui il manto di copertura è distaccato dallo strato isolante e crea un'intercapedine che assicura un circolo d'aria ottimale e omogeneo.

15. Il tetto migliore che c'è

Non siete ancora convinti del fatto che il tetto ventilato sia la scelta migliore? Provate a parlare anche con degli esperti e vi confermeranno tutte le informazioni!


Leggi questo articolo per scoprire di più… .

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!