10 Idee per Stimolare l'Immaginazione con la Carta da Parati

Matteo Russo Matteo Russo
BONATI & BENEGGI Classic style dining room Solid Wood Green
Loading admin actions …

La carta da parati sta tornando tantissimo come elemento d'arredo. Per quale motivo? Semplice, per la varietà di soluzioni, colori e textures che ci regala. Dal sapore hippy e vintage, la carta da parati farà della vostra abitazione un arcobaleno di colori. Alla spasmodica ricerca del pezzo unico e ricercato, il design contemporaneo non disdegna certo la ripresa di alcuni temi del passato. La carta da parati, infatti, è un elemento che è in equilibrio tra l'inaspettato e il disorientante, pronta a sorprenderci. Tra tinte e suggestioni cromatiche, la carta da parati può essere vintage, 3D, di finta tappezzeria e di trame colorati, per un presente che strizza l'occhio al passato. Allora, viaggiando con la fantasia e immaginando orizzonti di colore, resterete affascinati dalla varietà di patterns che la carta da parati saprà offrirvi. Questo libro delle idee vi fornirà una panoramica su quello offerte di mercato, mostrandovi la bellezza e originalità di alcuni pezzi unici. Con la speranza di ispirare le vostre prossime creazioni murali, date un'occhiata a queste bellissime e originalissime soluzioni di decoro.

1. Cucina floreale

Per una cucina o una sala da pranzo letteralmente immersa nel verde, scegliete una carta da parati arborea o floreale che riprenda il verde circostante. Se vivete in campagna e siete circondati da una natura lussureggiante, ancora meglio. Se amate le piante da interni e ne possedete svariate, cercate di scegliere quelle che possano interagire meglio con la carta da parati floreale. Il verde, inoltre, soprattutto se arricchito da trame interessanti, non appesantirà affatto l'arredo, anzi. Altro che bosco verticale, qui si parla di foresta pluviale!

2. Dettagli importanti

Non c'è bisogno di decorare un'intera parete con la carta da parati. Un angolo inutilizzato per esempio, potrà diventare la tela per la vostra prossima creazione. Il grande vantaggio di questo elemento di decoro è che anche se usato in modo localizzato, e cioè anche come elemento di dettaglio, darà sempre un tono al vostro ambiente. Le trame floreali su sfondo bianco sono un classico intramontabile che danno freschezza anche agli ambienti meno illuminati da luce naturale.

3. Ripostiglio segreto

La carta da parati, con le sue mille trame e soluzioni fantasiose ci culla e ci distrae, facendoci dimenticare dove siamo. Molti sostengono che l'ingresso di un'abitazione siamo la parte più importante della casa, quale primissimo biglietto da visita per i nostri ospiti. Sara vero? Poco importa. Anche se il nostro ingresso non ha un grande specchio dell'800 ma un semplice ripostiglio segreto per le scarpe o per i cappotti, potremmo comunque fare di esso un luogo segreto e misterioso, decorando le ante con immagini e trame creative. Provate anche voi a fare questo trucco di magia.

4. Carta da parati dallo stile classico

La carta da parati classica ci trasmette un concetto di bellezza eterno e dal fascino intramontabile. Potete scegliere motivi e fantasie variegate e originali, pur sempre all'insegna di una bellezza classica. La decorazione murale del vostro salotto come quella in stile inglese valorizzerà

lo spazio circostante in un connubio armonico ed elegante tra elementi d'arredo ed elementi decorativi.


5. Per una modernità creativa

La carta da parati, seppur integrata in un contesto abitativo tradizionale, caratterizzato per esempio da un camino in pietra o da altri elementi classici, darà comunque una tono moderno ai vostri ambienti. È importante ribadire che la carta da parati può sempre adattarsi allo stile d'arredo del vostro salotto, quindi di conseguenza ai vostri personalissimi gusti. Che si shabby chic o provenzale, ultramoderno o di design minimale, troverete sempre la soluzione che fa al caso vostro. Gli effetti grafici che si potranno richiedere sono moltissimi, quindi siate pronti a dire la vostra!

6. Materiali d'utilizzo

La scelta della giusta carta da parati dipenderà da tanti fattori: dove si vorrà disporla, il design dell'ambiente circostante e la tipologia di materiale utilizzato. Quest'ultimo non è un dettaglio insignificante, anzi. La perfette aderenza dipenderà infatti dal tipo di superficie sul quale essa sarà disposta. I materiali più comuni in commercio sono la cellulosa (carta) di diversi spessori e superfici (satinata, lucida, ruvida..ecc..); il tessuto non tessuto; la fibra di vetro e il vinile. È importante prestare attenzione a questi fattori, poiché a seconda di essi dipenderà il segreto per una corretta manutenzione.

7. Blu dipinto di blu

La carta da parati moderna può avere uno sguardo quasi visionario sul design dei vostri interni. Con essa potrete giocare sulle profondità e illusioni ottiche, incantando senza mai stancare. Il colori sono importantissimi, ma starà a voi decidere se dare un effetto cromatico totalizzante oppure osare sui contrasti. Il blu lo fa da padrone in questa decorazione murale realizzata con varie tecniche in una casa di Miami beach. Potrebbe essere un'idea valida per la vostra casetta in riva al mare.

8. Un bagno accogliente

Desiderate fare un bagno caldo in un ambiente rilassante e inondato di profumi e oli essenziali, ma siete stufi della solita atmosfera asettica e impersonale? Oppure delle scomode infiltrazioni hanno rovinato l'intonaco dei vostri muri? Nessun problema. Oggi, grazie all’utilizzo di materiali innovativi, la vostra carta da parati potrà essere applicata anche in bagno, grazie alla sua impermeabilità e resistenza agli schizzi. Scegliete dunque la fantasia che rispecchi il vostro ideale di confort e lasciatevi finalmente coccolare dalla nuova vasca idromassaggio.

9. Zona notte

La camera da letto è la stanza adibita al riposo dove dovremmo sentirci al 100% a nostro agio. Anche in questo contesto, la carta da parati farà la sua grande figura. Potrete decidere se inserirla alle spalle del letto o anche a mezza parete. Poco importa. L'importante è che rispecchi i vostri i gusti e sia in armonia con i colori del vostro arredo. Molti potrebbero decidere di non appesantire l'atmosfera con ingombrante mobili o sfarzosa oggettistica. In questo caso fantasie essenziali a tema naturale doneranno leggerezza e spensieratezza all'intera stanza.

10. L'importanza del gioco

Ecco, se c'è un concetto che possa davvero riassumere l'essenza della carta da parati, è proprio quello di fantasia. Con i suoi mille colori e la possibilità di realizzare figure e oggetti delle fattezze più disparate, può diventare un vero e proprio divertimento per i più piccoli. I bambini, infatti, da instancabili viaggiatori con la fantasia, non si annoieranno mai a contemplarla. Lasciate che essi lavorino con la fantasia e l'immaginazione, che si divertano e non si sentano mai soli in una dimensione fatta di gelati, colori e felicità.

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!