6 Piccole Cucine in Bianco e Legno | homify

Request quote

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
By clicking 'Send' I confirm I have read the Privacy Policy & agree that my foregoing information will be processed to answer my request.
Note: You can revoke your consent by emailing privacy@homify.com with effect for the future.

6 Piccole Cucine in Bianco e Legno

Monica Mariani—homify Monica Mariani—homify
Modern Kitchen by Jacek Tryc-wnętrza Modern
Loading admin actions …

Se la cucina è piccola, l’utilizzo del bianco come colore dominante è sicuramente una scelta vincente. Infatti, come ben sappiamo, aiuta ad amplificare lo spazio e la luminosità. Inoltre, conferisce un aspetto fresco, ordinato e pulito che si addice perfettamente allo spazio in cui cuciniamo. Il legno invece, aggiunge una sensazione di calore e naturalezza che regala alla cucina un’aria accogliente, conviviale e rilassante. L’abbinamento di bianco e legno quindi è sicuramente una scelta azzeccata, un abbinamento gradevole e che non rischia di stancare. In più, l’aspetto naturale e le tonalità calde delle venature del legno stemperano la fredda rigidità di una cucina di design moderno, lineare e squadrato. Il bianco invece può alleggerire e rischiarare una cucina in legno, magari scuro, che sicuramente ha un aspetto rustico e naturale ma potrebbe risultare un po’ pesante. Vediamo qualche esempio.

1. Il legno che collega due ambienti

In un piccolo appartamento dove la zona giorno è costituita da un openspace che comprende cucina e soggiorno. Il bianco è il colore dominante di tutto l’ambiente e il tavolo da pranzo in legno, una penisola della cucina, divide la zona relax dalla cucina. Il legno però crea un collegamento cromatico tra i due ambienti che quindi, risultano perfettamente integrati. La cucina, nonostante la metratura limitata, è molto spaziosa e funzionale. Gli arredi, squadrati e moderni fanno da contrappunto alla morbidezza delle forme e dei colori della zona soggiorno. Inoltre, le superfici lucide dei mobili della cucina riflettono la luce aumentando la luminosità.

2. L’attenzione per i dettagli

I limiti di spazio non limitano la possibilità di realizzare un ambiente funzionale e gradevole. La cura e l’attenzione per ogni dettaglio permettono di creare un ambiente armonioso e visivamente coordinato. Nel caso di questa piccola cucina, il bianco e il legno si accordano perfettamente con l’insieme e alcuni dettagli, come le maniglie dei mobili e i vetri dei pensili, richiamano quelli della porta in un gradevole insieme studiato con attenzione.

3. Luminosa semplicità

Questa cucina a L, spaziosa e funzionale, dimostra che il bianco e la semplicità e la pulizia del design possono essere il modo più efficace per valorizzare uno spazio limitato che, infatti, sembra più grande di quanto non sia in realtà. Il legno chiaro del piano di lavoro, coordinato alla parete, crea un insieme armonioso ed equilibrato.

4. Allegra e accogliente

I colori e i materiali utilizzati in questa cucina creano un insieme vivace e movimentato. Il bianco e le piastrelle lucide riflettono la luce naturale che entra dalla finestra rendendo molto luminoso lo spazio. I ripiani in legno e il rivestimento in pietra della parete rimandano ad un ambiente rustico e accogliente. La porzione di parete nera crea un bel contrasto che aggiunge profondità e, in più, la lavagna è un dettaglio allegro e divertente.

5. Catturare la luce

In questo caso la cucina si trova in una posizione non particolarmente luminosa. Per ovviare a questo inconveniente la soluzione è una porta scorrevole in vetro opaco che permette il passaggio della luce e un notevole risparmio di spazio. Il bianco lucido degli arredi della cucina riflette la luce e rende più luminoso lo spazio. Il piano in legno chiaro richiama le tonalità del pavimento.

6. Sfruttare bene spazio e luce

Vivienda bajos Madrazo Modern Kitchen by MIRIAM CASTELLS STUDIO Modern
MIRIAM CASTELLS STUDIO

Vivienda bajos Madrazo

MIRIAM CASTELLS STUDIO

In una cucina che si sviluppa in lunghezza, disporre gli arredi lungo le pareti è una scelta obbligata ma, come vediamo in questo caso, la scelta diventa particolarmente azzeccata contrapponendo il bianco e il legno chiaro. Sul lato della finestra è tutto bianco mentre sul lato di fronte alla finestra, che riceve la luce, è tutto in legno che è chiaro ma comunque più scuro del bianco. Inoltre il piano bianco e la porzione di muro rivestita di piastrelle bianche aiutano a riflettere la luce diffondendola. La giusta illuminazione, che contrappone luci fredde e calde, aiuta a bilanciare la luminosità della stanza.

Modern Houses by Casas inHAUS Modern

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!