Come Posare il Pavimento in Laminato | homify

Request quote

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
By clicking 'Send' I confirm I have read the Privacy Policy & agree that my foregoing information will be processed to answer my request.
Note: You can revoke your consent by emailing privacy@homify.com with effect for the future.

Come Posare il Pavimento in Laminato

Giulia Bianchi—homify Giulia Bianchi—homify
by homify
Loading admin actions …

Posare il pavimento in laminato è un’operazione relativamente semplice. L’opzione migliore è avvalersi dell’aiuto di un esperto pavimentista ma anche con una soluzione fai da te si possono ottenere dei buoni risultati.

Sostituire il vecchio rivestimento e posare un nuovo pavimento in laminato presenta numerosi vantaggi. Prima di tutto, il pavimento in laminato è perfetto sia per le abitazioni che per gli edifici ad uso commerciale. In secondo luogo, è molto resistente ai graffi, ai colpi e all’umidità, nonché assai durevole nel tempo.

In questo libro delle idee, vi offriremo una breve guida per imparare a posare il pavimento in laminato in poche e semplici mosse. Pronti? Iniziamo!

1. Posare il pavimento in laminato: le premesse inizali

Durevole, resistente, di grande effetto estetico: il pavimento in laminato è davvero un'ottima soluzione per la ristrutturazione della tua casa. Prima di posare il pavimento in laminato, tuttavia, occorre compiere alcune operazioni preliminari, tra cui:

1) pulire bene il fondo da polvere e sporcizia ed eventualmente levigarlo

2) valutare attentamente la posizione dei listoni da posare

3) aprire la confezione dei listoni un giorno prima alla messa in posa, in modo da adattarne l'umidità a quella dell'ambiente

4) togliere le porte dai cardini per lavorare con maggiore facilità

2. Posare il pavimento in laminato: il sottopavimento

Il sottopavimento, un materiale isolante che si trova in commercio in strisce, è molto importante al fine di una corretta posa del pavimento in laminato. Se non è integrato nei listoni, occorre acquistarlo e stenderlo prima di procedere con l'applicazione dei listoni stessi, in modo da attutire il rumore del calpestio sul pavimento. 

Per posare il pavimento in laminato al meglio non dimenticate che il sottopavimento deve essere applicato perpendicolarmente ai listoni. Per unire le strisce è sufficiente un nastro adesivo in alluminio.

E' importante ricordare, infine, che se disponete di un impianto di riscaldamento a pavimento è opportuno applicare prima del sottopavimento una pellicola in polietilene, per evitare di rovinarlo.

Se stai ristrutturando casa, per un lavoro di ristrutturazione svolto al meglio, rivolgiti ai migliori carpentieri!

3. Posare il pavimento in laminato: si inizia!

Una volta compiute tutte le azioni preliminari, non resta che iniziare a posare il pavimento in laminato. Seguendo alcuni semplici passaggi:

1) posare i listoni senza fissarli, per valutarne correttamente le dimensioni

2) eseguire i tagli su misura, ricordando di lasciare a quelli a contatto con le pareti uno spazio di 10 mm per i cunei distanziatori

3) una volta posato il primo, compiere la stessa operazione con gli altri, prestando attenzione a incastrare il listone nella linguetta di quello precedente, con un'inclinazione di circa 30°.

Per far risaltare al meglio il nuovo pavimento in laminato, scegli un'illuminazione adeguata all'ambiente!

4. Posare il pavimento in laminato… una fila dopo l'altra

Nel passaggio precedente vi abbiamo mostrato come applicare la prima fila di listoni per posare il pavimento in laminato in modo corretto. 

Procedere con questa operazione è semplice: per iniziare la seconda fila di listoni non resta che applicare, come primo, il pezzo di listone tagliato dalla fila precedente, creando così un effetto sfalsato che dà movimento all'ambiente e aggiunge valore estetico al vostro pavimento. 

Come in precedenza, per eseguire correttamente la messa in posa dei listoni non vi resta che incastrarli l'uno nell'altro fino al completamento della fila. 

5. Posare il pavimento in laminato: l'importanza dei tagli

Per posare il pavimento in laminato nel modo giusto occorre prestare attenzione anche ai tagli da compiere affinché ogni listone venga applicato correttamente.

In particolare, bisogna prendere alcuni accorgimenti, tra cui ad esempio i tagli per i tubi, da effettuare a seguito di una precisa misurazione degli stessi. Il listone deve quindi essere tagliato per la parte circolare con una mecchia in legno e per quella lineare con un seghetto alternativo. Nel momento in cui il listone che interseca il tubo è posizionato, potreste aggiungere una rosetta copritubo per nascondere alla vista la parte tagliata.

A volte è necessario tagliare i listoni anche in lunghezza, se ad esempio nell'ultima fila ci si accorge di una sporgenza. 

6. Posare il pavimento in laminato: i ritocchi finali

Ed eccoci all'ultima fase riguardante la posa del pavimento in laminato! Una volta completate tutte le operazioni precedenti, non resta che concentrarsi sui ritocchi finali, tra cui:

1) eliminare i bordi, tagliando con un cutter l'eventuale eccedenza di sottopavimento

2) fissare i battiscopa lungo il muro

3) rimettere le porte e verificare che si chiudano correttamente.

Avete visto come è facile posare il pavimento in laminato?

Modern Houses by Casas inHAUS Modern

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!