Una piccola casa costruita con amore in uno spazio stretto e lungo

Request quote

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
By clicking 'Send' I confirm I have read the Privacy Policy & agree that my foregoing information will be processed to answer my request.
Note: You can revoke your consent by emailing privacy@homify.com with effect for the future.

Una piccola casa costruita con amore in uno spazio stretto e lungo

Germana Invigorito Germana Invigorito
Minimalist corridor, hallway & stairs by GRAU.ZERO Arquitectura Minimalist
Loading admin actions …

Spesso, quello che per noi risulta essere un ambiente impossibile da arredare e da vivere, per i più impavidi esperti rappresenta invece uno stimolo prezioso per tirar fuori il meglio di sé. Si, perché più gli spazi sono inusuali, più la sfida è difficile, maggiore saranno l’impegno e l’ingegno che dovranno essere investiti. Questo è proprio il caso della casa protagonista del seguente libro delle idee, una struttura davvero insolita e tutta da scoprire, ristrutturata per una giovane coppia…

Uno sguardo generale

Ci troviamo in una piccola palazzina di due piani che sorge nel bel mezzo di altre due strutture dalla dimensione simile. Lo spazio è davvero poco, e questo ha fatto sì che gli ambienti si sviluppassero solo in profondità e in altezza. Gli ambienti interni sono dunque, tendenzialmente poco illuminati e dotati di un numero limitato di finestre. Come ricavarne una casa moderna e soddisfacente? Semplice, rivolgendosi agli esperti di Grau.Zero Arquitectura, un gruppo di rinomati architetti dallo spirito coraggioso e intraprendente.

Il living

Una volta varcata la soglia d’ingresso, è questo il primo ambiente che ci si trova di fronte: il living. Come possiamo notare, la sua forma e le sue dimensioni non sono di certo comuni, o meglio lo sarebbero se questa fosse una delle stanze del piano, non l’unica! Accanto la porta d’ingresso vi è infatti una finestra, l’unica in grado di illuminare la stanza assicurandone anche un ricambio d’aria. Eppure non si ha affatto la sensazione di uno spazio chiuso o buio, e questo grazie al ricorso al bianco come colore principale, e del legno chiaro come rivestimento della parete sinistra.

La cucina

La cucina appare quasi come incorniciata dall’armadiatura in legno che la circonda, e riesce a spiccare soprattutto grazie alla pulizia delle linee e al candore che la contraddistingue. Anche in questo caso, infatti, il bianco gioca un ruolo di prim’ordine, lasciando che a primeggiare sia tutto il resto. Deliziosi i dettagli dei pomelli in ceramica, che donano un tocco originale e personale all’ambiente, così come la scelta del marmo per il rivestimento del pavimento, del top e della parete di fondo.

L'angolo conversazione

Ma il vero tocco di colore è dato dall’angolo conversazione, un piccolo salottino ricreato da due deliziose poltroncine azzurre con al centro un tavolino tondo dal design scandinavo. Il tocco di stile però, non è solo dovuto al colore delle poltrone e ai cuscini dal motivo a fantasia che le decorano, ma anche e soprattutto dal tappeto giallo limone che sembra delimitarne l’area.

L'area pranzo

Tra la cucina e l’angolo conversazione, infine, troviamo l’area pranzo, composta da elementi semplici e da quattro sedie che hanno come particolarità quella di alternare il bianco e il giallo. I piccoli dettagli però, non sono mai a caso, e quindi non possiamo non notare il centrotavola in ceramica che riprende i pomelli delle ante della cucina e la fantasia dei cuscini sulle poltrone. Oltre il tavolo, dove prima il rivestimento in legno sembrava delimitare la zona, si apre una porta…

La camera da letto

Ecco la prima stanza da letto, un luogo magico, sia per posizione che per arredo. In realtà gli elementi d’arredo sono davvero semplici, ciò che rende l’ambiente speciale è la vista su una piccola area esterna decorata con piante e fiori, e sulla quale la stanza affaccia grazie ad una grande vetrata.

Con extra di lusso

Ma le sorprese non finiscono qui. Proprio accanto alla porta finestra che dà accesso allo spazio esterno, è stata inserita una doccia a vista, un piccolo lusso dal quale poter godere dello spazio esterno anche nei momenti più intimi.

Il bagno

Il bagno, o meglio, la zona lavandino, è quasi una piccola sfida di resistenza. Lo spazio è strettissimo, e le piccole piastrelle che rivestono le pareti sono state posate in verticale e non in orizzontale, favorendo l’altezza alla larghezza della stanza.

La stanza da letto

Infine, eccoci nella seconda camera da letto. Lo stile è lo stesso della prima, proprio come il dettaglio della vasca da bagno trasparente in stanza e accanto la finestra.

Insomma, un vero schiaffo morale a chi sostiene che non possono esserci originalità e funzionalità in ambienti poco ordinari.

Modern Houses by Casas inHAUS Modern

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!